Dalla Valle d’Itria al mare in bicicletta con pedalata assistita

In Valle d’Itria e dintorni si snodano sentieri di varia tipologia che offrono agli amanti della bicicletta paesaggi singolari: dai panorami sconfinati delle alture che si affacciano sul mare a quelli tipici della campagna tra vigneti, fragni e uliveti.

Chi non è abituato a coprire lunghe distanze in bicicletta o ad affrontare le salite in cui spesso ci si imbatte, percorrendo l’altopiano murgese, è raccomandabile l’utilizzo di biciclette a pedalata assistita. Senza rinunciare al sano esercizio fisico queste biciclette danno la possibilità anche ai meno esperti di poter affrontare avventure interessanti per esplorare in tutta la loro bellezza il paesaggio collinare della Valle d’Itria e addirittura potersi spingere fino al mare.

Puglia on Bike ha individuato alcuni percorsi molto belli ed interessanti dal punto di vista paesaggistico e mette a disposizione un parco bici di oltre 80 biciclette di cui più della metà a pedalata assistita; sono tutte di alta gamma, di marca GIANT, quindi molto performanti sia per chi è allenato che per chi lo è meno.

In bicicletta da Locorotondo a Monopoli

Un percorso bellissimo si snoda lungo il fianco della Murgia dei Trulli partendo da Locorotondo in direzione mare. L’escursione è organizzata da Puglia on Bike utilizzando le biciclette con pedalata assistita. Lasciata alle spalle Locorotondo, ci si avvia verso la costa Adriatica attraversando dapprima alcune contrade caratteristiche della Valle d’Itria, e poi si raggiunge una strada panoramica mozzafiato, da cui si gode della vista dell’intero litorale che va da Ostuni a Monopoli e sovrasta la piana degli ulivi.

Poi il sentiero si snoda in discesa lungo il pendio dei monti che degradano fino al mare e dagli oltre 400 metri di altezza si scende fino a quota zero entrando nelle contrade di Monopoli. Ci si ferma per una breve visita alla suggestiva chiesetta di San Michele, in contrada Impalata, una location ideale per scattare qualche foto, e poi ci si rimette in sella per la prossima tappa, una bellissima masseria dove ci si ferma per assaggiare i prodotti tipici locali, salumi, formaggi e latticini accompagnati dalla focaccia al pomodoro, cotta nel forno a legna e appena sfornata.

Dopo la sosta rifocillatrice ci si rimette in sella per ritornare a Locorotondo aiutati dal motore elettrico delle biciclette che durante la discesa ha avuto modo di ricaricarsi 🙂

Per maggiori informazioni su questa esperienza imperdibile, contattare Puglia on Bike a Locorotondo, cell. 351 5159003 – info@pugliaonbike.it