Muretto a secco
mavugliola masseria

Il Bollettino Ufficiale della Regione Puglia (n.134 del 18-10-2018) specifica i requisiti per l’adesione al sovvenzionamento stanziato per “le spese relative al ripristino e recupero dei manufatti rurali in pietra a secco, quali muretti e jazzi, senza apporto di malta, cemento e reti protettive” relativo al Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020/Misura 4.

On-line il documento completo in formato pdf, di cui si ricopiano alcuni passaggi:

Gli interventi previsti sono volti a garantire la tutela delle specie e degli habitat di interesse comunitario al fine di arrestare la perdita di biodiversità entro il 2020

Si intende sostenere le spese legate ad interventi di ripristino di manufatti rurali in pietra a secco, quali muretti, jazzi, elementi che svolgono un ruolo importante dal punto di vista idrogeologico in quanto contrastano i fenomeni di ruscellamento delle acque e di erosione dei terreni conseguenti ad eventi meteorologici estremi

I soggetti beneficiari sono gli imprenditori agricoli, soggetti pubblici o privati proprietari delle superfici agricole e forestali 

Le risorse finanziarie assegnate al presente Avviso sono pari ad euro 30.000.000.

L’aliquota contributiva, calcolata sulla spesa ammessa a finanziamento, è pari al 100%.